SISTEMA DI TRACCIAMENTO QML 800 G

Nuovo

SISTEMA DI TRACCIAMENTO QML 800 G

11,500.00

Il sistema rivoluzionario con raggi laser a luce verde per il tracciamento di interni

Basta una sola persona per tutte le operazioni di tracciamento, anche le più complesse

Nessuna misura: con QML 800 G si eliminano le misure e i potenziali errori di lettura che potrebbero verificarsi con flussometro o bindella

Gli errori non vengono prolungati nel tracciamento in quanto, al contrario dei tracciamenti tradizionali, ogni punto è indipendente dall’altro e non costruito dal precedente

Tracciamenti complessi come archi o linee curve irregolari diventano semplici e soprattutto veloci da eseguire

Grande visibilità anche in ambienti molto luminosi con i diodi laser a luce verde

 

Il sistema QML 800 G include:

  • 2 strumenti laser con diodi a luce verde
  • 2 treppiedi e relative custodie
  • tablet da 7″con software BuildView
  • tracciatore laser LP 30 con intercettore laser
  • caricabatterie
  • occhiali per massimizzare la visibilità dei raggi laser in ambienti molto luminosi
  • custodia
  • manuale di istruzioni

 

Acquista
QML800G. In Stock .

QML 800 G è un rivoluzionario sistema per il tracciamento di interni.

Il sistema utilizza due raggi laser con diodi a luce verde che letteralmente tracciano una X visibile sul punto desiderato. L’utilizzatore deve semplicemente cliccare sul tablet il punto desiderato e il sistema creerà una X facendo incrociare i raggi laser dei due strumenti sul pavimento e a piombo sul soffitto nel punto richiesto.

Tracciamenti complessi come archi o linee curve o irregolari diventano facili e veloci da tracciare.

I due laser sono controllati tramite il tablet mediante un’intuitiva applicazione Android.

L’impostazione iniziale dei due laser viene fatta velocemente individuando due soli punti noti nell’area di lavoro.

 

BuildView Office Software

Con QML 800 G i file di architettura possono essere caricati direttamente sul tablet grazie al software incluso BuildView.

Per tracciare un punto sul pavimento o a soffitto basta cliccare sull’intersezione o sul punto nella planimetria visibile sul display del tablet. Una volta selezionato, i due raggi laser si attivano intersecandosi tra loro e originando il punto da marcare.

 

Il sistema QML 800 G include:

  • 2 strumenti laser con diodi a luce verde
  • 2 treppiedi e relative custodie
  • tablet da 7″con software BuildView
  • tracciatore laser LP 30 con intercettore laser
  • caricabatterie
  • occhiali per massimizzare la visibilità dei raggi laser in ambienti molto luminosi
  • custodia
  • manuale di istruzioni